Cronaca

Si fa consegnare l’auto sotto la minaccia di un coltello. Rintracciato dai Carabinieri nei pressi di una farmacia e arrestato. Sequestrati il coltello, una pistola e un passamontagna

112ROMA – I Carabinieri della Stazione Roma Alessandrina hanno arrestato un 42enne romano per rapina aggravata. l’uomo ha fermato un lancia Y e dopo aver minacciato il conducente con un coltello, lo ha fatto scendere ed è fuggito con l’autovettura.

La vittima, un 57enne romano, ha chiamato i Carabinieri tramite il 112 che lo hanno subito raggiunto. Acquisite le informazioni dai testimoni, i militari dell’Arma hanno fatto scattare le ricerche del malvivente e poco dopo lo hanno rintracciato in via Pippo Tamburri, nei pressi di una farmacia, e fermato. Il rapinatore, a bordo della lancia Y ed ancora in possesso del coltello utilizzato nella rapina, è stato subito arrestato. Dalla perquisizione effettuata presso la sua abitazione, sono stati rinvenuti un passamontagna e una pistola priva del tappo rosso. L’arrestato, già conosciuto alle forze dell’ordine, è stato tradotto presso il carcere di Regina Coeli a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Le armi sono state sequestrate e l’autovettura è stata riconsegnata al proprietario.

Back to top button