Cronaca

Sequestrata discarica abusiva

Polizia Roma CapitaleRoma – Dall’inizio dell’anno, sono stati 15 gli interventi dei Vigili del Fuoco per spegnere i roghi accesi per separare i metalli dalla plastica fra i circa 6000 metri cubi di rifiuti di ogni genere.

Sono circa 11mila i metri quadri di terreno sequestrati dagli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale in località La Barbuta,  a ridosso dell’aeroporto di Ciampino e del Campo Nomadi denominato “Nuovo Villaggio della Solidarietà” che,  con i suoi oltre 6mila metri cubi di rifiuti di ogni genere, è  ormai diventato un’immensa discarica a cielo aperto che costituisce grave pericolo di inquinamento atmosferico e delle falde acquifere. Sul terreno, i vigili del Nucleo Assistenza Emarginati del X Gruppo e dello Spe, (Sicurezza Pubblica Emergenziale), hanno rinvenuto materiale fuori uso di ogni tipo: elettrodomestici, batterie per auto esauste ed addirittura carcasse di autoveicoli, nonchè residui della combustione dei rivestimenti di materiale plastico dei cavi di avvolgimento dell’ “oro rosso”, il rame, motivo per il quale, nel 2012 sono stati necessari ben 55 interventi di spegnimento di roghi da parte dei Vigili del Fuoco, con gravi ripercussioni per l’ambiente.

Tags
Back to top button
Close