Cronaca

Sempre più spesso coltivatori di stupefacenti in casa

Arrestato 50enne a Subiaco

Subiaco (Rm) 22 ottobre –   Nel corso dei servizi preventivi svolti  nella valle dell’Aniene, i Carabinieri della Compagnia di Subiaco comandata dal Capitano Alessio Falzone, accertavano che da una casetta del posto, abitata da uomo V.P., 50enne del posto,  proveniva il tipico odore di stupefacenti.

I militari eseguivano una perquisizione scoprendo che l’uomo aveva adibito una stanza ad una vera e propria “serra” artigianale. La stessa, rivestita interamente di carta argentata e accuratamente riscaldata ed illuminata da potenti lampade, era piena di piante di marijuana bel allineate e rigogliose, che esfoliate, fruttavano circa  600 grammi di stupefacente. In una busta, veniva rinvenuta la stessa sostanza già essiccata, per un peso di circa 100 gr, verosimilmente i residui di quella che l’ uomo vendeva agli assuntori.

V.P.  veniva tratto in arresto per “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti” e processato stamattina dal Tribunale ordinario di Tivoli. Condannato, sconterà la pena agli arresti domiciliari.

Back to top button