Cronaca

Rapinato del suo orologio di grande valore Renato Zero

La rapina, dinanzi casa sua alla Camilluccia

Roma, 10 maggio – Renato Zero, il grande cantautore romano, mentre si apprestava ad uscire di casa alla guida della sua Porsche, è stato fermato da due motociclisti i quali gli hanno chiesto l’autografo.

Il cantante è sceso dall’auto ed a quel punto, i due si sono rivelati per ciò che realmente erano. Lo hanno aggredito strappandogli dal polso l’orologio, il cui valore è di alcune decine di migliaia di euro, dileguandosi.

Il portiere ha dato l’allarme al “113”. Le indagini sono seguite dalla Squadra Mobile romana.

Back to top button