Cronaca

Posto di controllo. Investito e trascinato per oltre 50 metri. Muore un Carabiniere.

Roma, 17 giugno 2019 – Erano circa le 3 di questa notte e una pattuglia di Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Zogno (Bergamo), stava effettuando un posto di controllo a Terno d’Isola, lungo via padre Albisetti, la strada provinciale che da Presezzo e Bonate Sopra porta a Sotto il Monte Giovanni XXIII.
L’appuntato Emanuele Anzini, 41nato a Sulmona (L’Aquila), è stato investito da un’autovettura che lo ha trascinato per circa 50 metri.
A nulla sono valsi i tentativi di soccorso allertati dall’altro Carabiniere nel tentativo di salvare il collega che era deceduto sul colpo a seguito dell’impatto particolarmente violento, tanto che il vetro dell’auto si è distrutto nello schianto.
Il conducente del mezzo, un cuoco, che pare guidasse in stato di ebbrezza al momento del sinistro, è stato arrestato per ‘omicidio stradale’.
Anzini, che lascia una bimba, era figlio di un Carabiniere…
L’Arma, ora, si costituirà parte civile o anche questa morte rientra nel numero dei ‘sacrificabili’?

Tags
Close