Cronaca

Finge gravidanza, acquista neonata che rifiuta perchè di colore. Tre arresti

ps latina vendita neonataIn carcere un’italiana, la vera madre romena, l’intermediario marocchino

Roma, 29 aprile 2017 – L’assurda vicenda si svolge fra residenti a Latina. La 35enne F.Z. abitante nella zona di Borgo Podgora, desiderosa di diventare madre, era stata contattata dal 48enne marocchino J.B. che le aveva proposto l’acquisto, per 20mila euro, della nascitura in grembo   a N.T., una 25enne romena.

Raggiunto l’accordo, F.Z., dopo aver acquistato online una pancia finta, aveva simulata con parenti e conoscenti, una gravidanza portata avanti per tutta la durata della reale gestazione della madre naturale.

Qui, nasce il problema. La neonata è di colore! F.Z. la restituisce ma, nel frattempo, siamo a metà marzo, un funzionario dello stato civile del Comune di Latina informa la Procura della Repubblica di quanto stava avvenendo che delega le indagini  alla locale Squadra Mobile.

Gli investigatori del dirigente Antonio Galante, seppure con pochi elementi, sono riusciti a ricostruire la vicenda e  rintracciare e salvare la neonata.

Ieri, gli arresti dei tre.

Back to top button