Cronaca

Tragedia nel padovano. Parte accidentalmente colpo, padre uccide figlio

fucile da cacciaLa disgrazia al termine battuta caccia

Padova, 30 gennaio  – Dramma nel pomeriggio a Bovolenta, in provincia di Padova.  Erano rientrati da una battuta di caccia ai colombacci in mezzo al prato, S. Z., di 42 anni, con il figlio E. quindicenne. Mentre S.Z., titolare di un’azienda agricola,  stava poggiando il fucile a terra, accidentalmente è esploso un colpo che ha colpito in pieno petto il giovane.

Inutile l’immediato arrivo dell’ambulanza.

Sul posto i Carabinieri per tentare di ricostruire, nei particolari, la tragedia.

   

Back to top button