Cronaca

EROE SUL WEB IL CARNEFICE DELLO STALKER

Ha ucciso il molestatore della figlia:diventa un esempio sbagliato….
distributore

Carlo Nanni, 63 anni, romano, diventa un eroe positivo e raccoglie la solidarietà della gente, e questo anche se è un omicida reo confesso. Sui siti web dei giornali romani, quel che si evidenzia, è la storia di un padre che difende la figlia, e basta.
Certo, nel fatto in esame, qualcosa non ha funzionato, perchè la recente legge sullo “stalking” prevede che la vittima può rivolgersi al Questore prima di presentare denunzia penale, e sappiamo che la “Diffida” è un valido deterrente.
Se questa non funziona, ci sono misure cautelari, quali il divieto di avvicinarsi ai luoghi della vittima, sino all’arresto. Quindi, fiducia nella Giustizia e nelle Forze dell’Ordine! Mai il “fai da te”!
Eccellente, in questo caso, il tempestivo intervento dei Carabinieri della Compagnia di Roma Montesacro e del Nucleo Investigativo CC di Roma coordinati da un attento P.M.,  che per far luce sulla triste vicenda, hanno potuto contare sulla bravura degli Ufficiali e di  personale qualificato, riuscendo così a risolvere la vicenda a tempo di record!

{com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}remote}{com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}{com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}https://www.youtube.com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}remote}
Back to top button
Close