Cronaca

Soliti ‘eroi’. Legano a cancello, picchiano, vessano e filmano un minorenne disabile. Due arresti

cc autoradio cofano 16Denunciato anche  un minore.  

Lecce, 5 dicembre  – R.C. e E. T.,  entrambi 21enni, sono stati arrestati dai Carabinieri e collocati ai domiciliari con le accuse di aver minacciato, molestato e schiaffeggiato un minorenne affetto da handicap mentale mentre un altro giovane, minorenne,  è stato denunciato in stato di libertà.

I fatti sono accaduti in un comune del Salento.

In un’occasione, il disabile è stato tenuto incatenato ad un cancello per un’ora e la scena filmata con un cellulare, è stata inviata ad una compagna di scuola del disabile.

Chi sa se questi grandi ‘eroi’ anzichè essere collocati agli arresti domiciliari fossero stati associati in carcere avrebbero avuto ancora quei toni usati con un minore non in condizioni di difendersi!

Back to top button