Roma

Sequestrati ben 37chili di polvere da sparo, 12 munizioni e droga. Arrestato 47enne italiano

polizia arrestoAncora nel quartiere di Roma Tor Bella Monaca

Roma, 16 novembre 2016 – È stato l’allarme lanciato  al “112” di un uomo armato di pistola e ascia  che stava tentando di entrare in un appartamento al Casilino, nel quartiere di Tor Bella Monaca, dove quasi ogni giorno vengono effettuate retate.

Giunti sul posto, gli uomini del Reparto Volanti della Polizia di Stato hanno trovato l’uomo, D.S.G, 47enne da Matera,  disarmato ma, visto il tenore della segnalazione, hanno deciso di approfondire le indagini.

Emergeva così  che, pur non vivendo più con la ex, D.S.G. aveva continuato ad usufruire del garage di pertinenza all’appartamento; inoltre, era stato anche denunciato dalla donna per maltrattamenti. La perquisizione nell’abitazione, portava al rinvenimento di diversi grammi di cocaina e un bilancino di precisione, che veniva sequestrata.

La perquisizione nell’interno del box, consentiva ai Poliziotti di scoprire  un vero e proprio arsenale composto da 37 kg di polvere da sparo e 12.000 munizioni, destinate al rifornimento di armi corte e lunghe, esplosivo e munizionamento ovviamente non custodito con le dovute cautele, costituendo un serio pericolo per l’immobile.

D.S.G, è stato arrestato per “detenzione illecita di materiale esplodente e munizionamento” e denunciato per il reato di spaccio.  

Tags
Close