Roma

Fugge all’alt, guida a folle velocità per le strade della Capitale, sperona le macchine della Polizia e tenta di investire gli Agenti.

ps arrestoEra senza patente ed assicurazione

Roma, 17 maggio – Quartiere di Primavalle. Verso le 4.30, un’autovettura colore grigia, con a bordo il solo conducente, poi identificato per B. A. 31enne italiano e con precedenti penali,  sfreccia a folle velocità per le strade del popolare quartiere.

Viene intercettato dalla Volante della Polizia di Stato che tenta di fermarla ma l’uomo, nonostante l’autoradio faccia uso di segnalazioni acustiche e luminose di emergenza, non ottempera all’alt.

Inizia l’inseguimento a folle velocità per le strade del quartiere con grave rischio per chi si trova dinanzi a quel folle che tenta di far perdere le sue tracce. Intanto la Sala Operativa fa convergere in zona altre due autoradio. B.A. tenta la via del GRA, ma ancora inseguito, ritorna su via della Maglianella, sbandando nell’affrontare una curva piuttosto stretta. Le tre Volanti lo accerchiano ma lui non demorde. Sperona le macchine dello Stato quindi, innestando la retromarcia, tenta di investire i poliziotti scesi dalle macchine. I poliziotti riescono a balzare di lato salvandosi. Sceso dall’auto, tenta allora la fuga a piedi ma viene bloccato. B.A. non si arrende colpendo con calci e pugni gli Agenti finche viene immobilizzato ed ammanettato.

In Commissariato si  accerta che il fuggitivo era privo di patente di guida perchè revocata e l’autovettura che guidava, di proprietà di un suo conoscente, non era coperta da assicurazione.

B.A. è stato arrestato per  “resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale”, oltre ad essere indagato, in stato di libertà, per il reato di “guida senza patente”.

Back to top button