Roma

Per la canonizzazione dei due Papi, bonificata l’area di massima sicurezza.

Intensa l’attività delle unità cinofile della Polizia di Stato e degli artificieri.

Roma, 26 aprile – Mancano poche ore alla  Canonizzazione dei Beati Giovanni XXIII Papa e Giovanni Paolo II Papa e sale il livello di attenzione all’area di massima sicurezza intorno alle mura della Città del Vaticano.

Le unità cinofile della Polizia di Stato e delle altre forze dell’ordine  stanno effettuando, senza soluzione di continuità, bonifiche al fine di garantire in ogni momento un tranquillo afflusso di pellegrini e dei turisti che sin da stamattina stanno affollando tutta l’area.

Personale del nucleo artificieri e personale specializzato del comune di Roma sta, invece, procedendo alle bonifiche e alle verifiche del sottosuolo attraverso i tombini presenti sul posto.

Domani mattina le unità antiesplosivo  della Polizia di Stato pattuglieranno l’area del colonnato e Piazza Pio XII, garantendo la sicurezza di tutte le  autorità  e delegazioni  italiane e estere previste lungo via della Conciliazione, Castel S.Angelo e i ponti che attraversano il fiume Tevere.

 

Back to top button