Roma

Per fuggire alla Polizia, auto falcia 8 persone. Una donna è deceduta e sette ferite

ps autoradio2È avvenuto nel quartiere Montespaccato

Roma, 27 maggio – Erano le 20,00 e pioveva nel quartiere romano di Montespaccato. Un gruppo di persone stava uscendo dalla metropolitana fermata “Battistini”, quando 8 di loro sono state falciate da un’autovettura “Lancia Lybra” con tre persone a bordo che viaggiava a tutta velocità inseguita da una volante della Polizia

I fuggitivi, senza fermarsi, proseguivano la fuga, mentre gli agenti, mantenendo l’inseguimento, richiedevano via radio l’intervento delle ambulanze. Solo dopo alcuni chilometri i poliziotti raggiungevano i tre che, abbandonata l’auto, scappavano a piedi e, mentre il conducente ed un passeggero riuscivano a dileguarsi, gli inseguitori riuscivano a fermare il terzo.

L’inseguimento era nato dall’alt dato dalla Volante alla “Lybra” che viaggiava a forte velocità zigzagando fra le auto su via di Boccea e che non si era fermata all’intimazione.

Nel frattempo, dinanzi alla fermata della metro, i sanitari sopraggiunti per soccorrere i feriti, constatavano il decesso di una donna straniera, una filippina di 34 anni. Gli altri 7 feriti venivano trasportati in ospedale e tre di loro sono in codice rosso.

Sono in corso indagini sull’autovettura e per identificare il conducente ed il passeggero fuggiti.

Back to top button