Roma

Fermento tra gli abitanti del quartiere Colle del Sole. Possibile nuova discarica

Ama Rocca CenciaDopo la più che ventilata ipotesi di un ampliamento dello stabilimento di discarica dell’Ama di Rocca Cencia, che porterebbe circa 400 mila tonnellate di rifiuti dietro casa, torri del biogas e compost andando ad alterare l’ecosistema della zona, gli abitanti del quartiere Colle del Sole, Borghesiana, Finocchio ed altri,  tutti all’estrema periferia est della Capitale, coordinati dalle varie associazioni di quartiere, culturali e sociali,  hanno indetto per stamane una pubblica riunione che ha visto radunarsi centinaia di persone, tutte decise a opporsi al progetto.

Dopo aver avanzato varie proposte, da eleborare, la prossima riunione è stata fissata per il giorno 14, dove si discuteranno le varie proposte non escludendo manifestazioni di piazza.

Il terreno che verrebbe utilizzato per l’ampliamento, compreso tra le vie  di Rocca Cencia, via Prenestina e via Ollolai, è adiacente e anche facente parte, dell’area sequestrata preventivamente  la scorsa settimana dal personale del servizio  Sicurezza Pubblica Emergenziale della Polizia Locale Roma Capitale. L’intervento è conseguente alla segnalazione dei residenti in quanto, tra le pecore che pascolavano, sono stati rinvenuti rifiuti ospedalieri e speciali, per i quali sono in corso accertamenti condotti dagli uomini del comandante Antonio Di Maggio.

Back to top button