Roma

Scoperta tipografia per documenti e banconote false. Denunciata famiglia di falsari slavi

ps Frascati falsariFrascati, 22 dicembre – Dopo lunghe e complesse indagini, gli Agenti del Commissariato di Frascati sono riusciti ad individuare un appartamento a Rocca  Cencia, nel quale si svolgeva la produzione di documenti e banconote false.

L’impresa criminale era svolta ‘a conduzione famigliare’, vedendo coinvolta  una famiglia di origini slave, marito e moglie, entrambi 46enni, e il figlio 19enne.

All’atto della perquisizione, i Poliziotti hanno rinvenuto una stampante  multifunzione, laminatore per plastificazione documenti, carta adesiva effetto filigrana, apposita carta fotografica e fogli per la riproduzione di vari documenti d’identità. Tra i documenti falsi già preparati e pronti per essere immessi sul mercato,  anche contratti assicurativi e carte d’identità croate. Ma sono state trovate anche alcune banconote false da 50 euro.

Tutta l’attrezzatura ed il materiale scoperto e sequestrato,  è al vaglio degli investigatori che stanno verificando anche i numeri delle carte d’identità e delle patenti false riprodotte.

Per i tre stranieri è scattata la denuncia per la produzione e il possesso di documenti falsi.

Back to top button