Estero

India:Dopo sei giorni, ancora vivo sotto la neve

ghiaciaio siachen himalayaSoldato indiano intrappolato da una valanga

New Delhi, 09 febbraio ore 05:51NEWS – Naik Hanaman Thappa, un soldato dell’esercito indiano, sei giorni fa  era rimasto sepolto da una valanga di neve sul ghiacciaio himalayano di Siachen al confine con il Pakistan, insieme aqd una decina di commilitoni.

L’uomo è stato estratto vivo dai soccorritori,  anche se le sue condizioni sono state giudicate critiche.

Il generale indiano D.S. Hooda, nell’affermare che “si è trattato di un salvataggio miracoloso” ha aggiunto che “stiamo facendo tutti gli sforzi possibili per trasferire all’alba il ferito in un ospedale”.

Back to top button