Estero

Turchia. Gravissimo il bilancio delle vittime della tragedia in miniera

Sono 201 i corpi già estratti dalla miniera.

Ankara (Turchia), 14 maggio – Prosegue incessante il tentativo di soccorso dei 787 minatori rimasti intrappolati  nella miniera di carbone nella provincia di Manisa, nell’ovest della Turchia, verificatosi ieri a seguito di un cortocircuito elettrico avvenuto a 2 chilometri dalla superficie, provocando un crollo parziale della miniera stessa ed il blocco di un ascensore. (Turchia. Tragedia in una miniera di carbone)

Finora i corpi estratti sono 201 e 4 quattro sono i feriti gravi, mentre il numero delle vittime è, purtroppo, destinato a salire.

Tags
Back to top button
Close