Estero

West Virginia – Treno carico di petrolio deraglia ed esplode. Nessuna vittima

treno deraglia esplode virginiaEvacuate centinaia di famiglie

Virginia, 18 febbraio – Ieri pomeriggio, un treno merci che trasportava petrolio, partito dal North Dakota e diretto a Yorktown, in Virginia, è deragliato provocando un incendio ed un’esplosione. Fortunatamente non ci sono notizie di vittime ma sono centinaia le famiglie che, per sicurezza, sono state evacuate dalle  loro abitazioni. Le autorità hanno disposto la chiusura di due impianti per il trattamento delle acque. Bisognerà accertare se il deragliamento sia stato provocato dal maltempo che si stava abbattendo nella zona.

La vicenda riporta alla mente la tragedia avvenuta in Italia, a Viareggio,  alle 23,48 del 29.06.2009 quando il treno merci 50325 Trecate-Gricignano, con il suo convoglio di quattordici carri cisterna contenenti GPL, probabilmente per il cedimento del carrello del primo carro cisterna, deragliò trascinando fuori dai binari altri quattro carri. La cisterna del primo carro si traforò e fuoriuscì il gas GPL che, a contatto con l’ossigeno e a causa delle scintille provocate dal trascinamento del ferro, si incendiò causando decine di morti ed il crollo di numerosi edifici.

Tags
Back to top button
Close