Cronaca

Flash – “La vita ha troppi problemi”. Poliziotto uccide moglie e due figlie e si suicida

ps autoradio 16 5Genova, 02 novembre 2016 ore 8,29 – Mauro Agrosì, 50 anni, Agente  in servizio  nei ruoli tecnici del Reparto Mobile di Bolzaneto, abitante a Cornigliano, in piazza Conti, stamattina poco prima delle 7 ha sparato alla moglie ed alle due figlie, uccidendole quindi ha telefonato in Caserma, dicendo al collega ” Venite a casa mia, vi lascio la porta aperta, ho ucciso tutti”, suicidandosi subito dopo.

Il Poliziotto ha lasciato una lettera in cui spiega che “la vita ha troppi problemi”.

Ci sarà qualcuno che si chiederà quale è stata la molla che ha provocato quell’insano gesto da parte di un servitore dello Stato? Forse, due parole di circostanza e poi… per loro … il nulla…..

Back to top button