Cronaca

Controlli del servizio di pubblico trasporto della Polizia Locale di Roma Capitale

Polizia Roma CapitaleIntensificati i controlli dei veicoli adibiti a servizio di pubblico trasporto dagli Agenti  della Squadra Vetture del Gruppo Pronto Intervento Traffico diretti dal comandante Massimo Fanelli.

Nelle ultime 48 ore,  il personale è stato maggiormente impegnato  nei pressi  degli aeroporti della Capitale,  intorno alle stazioni e degli  alberghi del centro. Particolarmente positivo il risultato raggiunto in quanto sono stati sanzionati  ben 51 autisti di vetture adibite a noleggio con conducente di cui  41 hanno esibito  autorizzazioni rilasciate da altri comuni della Penisola. Le principali violazioni riscontrate vanno dall’utilizzo improprio dell’autovettura alla mancanza o scadenza della licenza mentre sono 13 i veicoli sequestrati per 60 giorni. In  un’area romana, in zona Tiburtina, utilizzata impropriamente da essi come rimessaggio, sono state sequestrate 5 di queste vetture in quanto le autorizzazioni di noleggio prescrivono il rientro in rimessa nei Comuni dove  hanno ottenuto la licenza e  gli operanti stanno svolgendo altri accertamenti sulle relative autorizzazioni. Gli Agenti del G.P.I.T., hanno altresì denunciato un uomo che agiva come tassista abusivo nei pressi della stazione Termini. Lo stesso è stato notato mentre si  procacciava clienti in via Marsala. Pedinato,   è stato bloccato in via Magenta mentre faceva salire, a bordo di una Renault Megane, un ignaro passeggero con i suoi bagagli. Dai controlli,  è emerso che il conducente, oltre ad esercitare abusivamente, non era nemmeno in possesso della patente di guida in quanto revocatagli in passato proprio per  lo stesso motivo.

Tags
Close