Cronaca

Flash – ‘Ndrangheta Arrestato a Rosarno il boss latitante Marcello Pesce

ps arresto 2Fermati due fiancheggiatori

Roma, 01 dicembre 20160 ore 8:21NEWS – Erano le 5 quando gli uomini del Servizio centrale operativo e della squadra mobile di Reggio Calabria hanno fatto irruzione in un appartamento nel centro di Rosarno (Reggio Calabria), ponendo così fine alla latitanza di Marcello Pesce, detto ”U Ballerinu”, facente parte dell’omonima cosca guidata da Antonino Pesce, operativa nella Piana di Gioia Tauro e con propaggini in Lombardia e tutto il Nord Italia.

Marcello Pesce, boss della ‘ndrangheta, era  ricercato per associazione di stampo mafioso.

Con lui, sono stati arrestati due fiancheggiatori.

Tags
Close