Cronaca

Anziana donna rapinata all’interno del cimitero del Verano. Arrestata dalla Polizia una 41enne italiana

Polizia di StatoRomaMentre era nell’interno del cimitero del Verano, una signora di 73 anni  è stata avvicinata da una donna, C.B. italiana di 41 anni che,   con la scusa di chiederle un fazzoletto,  ha tentato di strapparle la borsa che aveva a tracolla.

L’anziana signora ha tentato di opporsi trattenendo la borsa ma C.B. l’ha strattonata per i capelli, scaraventandola a terra facendola cadere per le scale.

Mentre la povera vittima era sanguinante a terra, C.B. le ha preso la borsa dandosi alla fuga.

Una donna però ha assistito alla scena ed ha avvisato subito il 113, recandosi subito verso l’anziana signora ferita, che si trovava ancora a terra.

Immediatamente sono giunte sul posto le pattuglie del Commissariato San Lorenzo e dell’ Esquilino ed in collaborazione con il personale addetto alla sicurezza del cimitero, hanno iniziato immediatamente le ricerche della fuggitiva.

Nel frattempo la vittima, che presentava ferite alla bocca e al cuoio capelluto,  è stata soccorsa e accompagnata con l’ambulanza presso il vicino ospedale, per essere medicata.

Grazie alle descrizioni ricevute sia dalla testimone che dalla vittima, poco distante, gli agenti  hanno rintracciato e bloccato l’autrice della rapina mentre tentava di allontanarsi. Riconosciuta anche dalla vittima, ha ammesso subito le proprie responsabilità indicando il punto dove aveva gettato la borsetta rapinata. Nel corso della perquisizione, i poliziotti  hanno trovato all’interno della sua borsa quanto rubato alla vittima tra cui il suo telefono cellulare, oggetti riconsegnati alla legittima proprietaria.

C.B., è stata accompagnata presso gli uffici del Commissariato San Lorenzo, dove è stata arrestata per rapina aggravata.

 

Tags
Close