Tennis

Wimbledon: Sharapova ko, rimonta Errani-Vinci

Nel torneo singolare ceca Safarova prima semifinalista. Federer avanti, nei quarti derby svizzero

Londra, 01 luglio 2014 (ansa) – Nel torneo di doppio femminile di Wimbledon, alla ripresa del match di secondo turno interrotto ieri, Sara Errani e Roberto Vinci sono riuscite a portare a termine la rimonta contro le gemelle ucraine Kichenok, sconfitte 5-7 7-6 6-1. Decisivo, per la vittoria delle italiane (teste di serie numero 2), il tie break del secondo set vinto 12-10: nel terzo turno incontreranno la coppia formata dalla giapponese Shuko Aoyama e dalla ceca Renata Voracova.

Nel torneo singolare femminile, invece, la ceca Lucie Safarova (testa di serie numero 23) è la prima semifinalista: nel quarto di finale ha battuta 6-3 6-2 la russa Ekaterina Makarova (22). In semifinale, quindi, ci sarà un derby ceco perché la Safarova incontrerà la vincente dell’incontro tra le connazionali Petra Kvitova (6) e Barbora Zahlavova Strycova.

Sharapova eliminata, Kerber ai quarti
Maria Sharapova, testa di serie n.5, è stata eliminata agli ottavi di finale a Wimbledon, sconfitta dalla tedesca Angelique Kerber, testa di serie numero 9 in tre set (7-6, 4-6, 6-4).

In un incontro del quarto turno del torneo femminile di Wimbledon, la romena Simona Halep (testa di serie numero 3) ha facilmente battuto (6-3 6-0) la kazaka Zarina Dyas ed ha ottenuto il passaggio ai quarti di finale. Nel prossimo turno, la romena sfiderà la tedesca Lisicki (testa di serie numero 19), oggi vittoriosa (6-3 3-6 6-4) contro un’altra kazaka, Yaroslava Shvedova

Federer avanti, nei quarti derby svizzero
Ci sarà un derby svizzero, tra Roger Federer e Stan Wawrinka, nei quarti di finale del torneo maschile di Wimbledon. Oggi, in un match del quarto turno, Federer (testa di serie numero 4) ha superato in tre set (6-1 6-4 6-4) lo spagnolo Tommy Robredo (23). Wawrinka (5), suo compagno di Davis e vincitore a gennaio degli Australian open, ha invece battuto un altro spagnolo, Feliciano Lopez (7-6 7-6 6-3). Gli altri due quarti di finale già “allineati” sono Djokovic-Cilic e Murray-Dimitrov, mentre per l’ultimo bisognerà aspettare i risultati di Raonic-Nishikori e Kyrgios-Nadal

Back to top button