Tennis

Tennis, Roland Garros: Nadal si consacra per la nona volta re di Francia!

È Rafa Nadal il dominatore assoluto della 113esima edizione del Roland Garros!

Parigi, 8 giugno – Il maiorchino ha giocato un torneo fantastico esprimendo un tennis eccezionale e dimostrando una forma fisica senza precedenti. Il 28enne tennista spagnolo ha conquistato il nono titolo al torneo parigino (quinta volta consecutiva) schiantando letteralmente il n. 2 del mondo Novak Djokovic.

Il serbo ha perso non solo la finale, ma anche la possibilità di portarsi alla posizione n. 1 del ranking ATP e quella di essere l’ottavo tennista di tutti i tempi a vincere tutti e quattro i tornei del Grande Slam. Alla fine, proprio sul match point per Nadal, ha avuto anche una piccola caduta di stile ammonendo uno spettatore che lo aveva distratto proprio mentre lanciava la pallina prima di effettuare il servizio di battuta, anche se bisogna dire che lo spettatore non è stato poi così irreprensibile se pensiamo che stava assistendo a quello che è stato definito da tutti il campionato mondiale su terra battuta e, assumere atteggiamenti del genere, stonano con il prestigio che il torneo conserva da oltre 100 anni!

La partita è stata molto avvincente soprattutto nel primo e nel secondo set. All’inizio Djokovic ha dato l’impressione di far sua la partita facilmente, ma nel secondo set non è riuscito ad arginare il ritorno del n.1 al mondo che si è aggiudicato il set per poi passeggiare nel terzo e vincere definitivamente l’incontro nel quarto set con il punteggio finale di 36 75 62 64. In 3 ore 30 minuti Nadal ha imposto il suo gioco lasciando pochissimi spazi al serbo per il quale prosegue la maledizione di non aver mai vinto il torneo parigino.

In conferenza stampa i due campioni hanno effettuato le seguenti dichiarazioni. Rafa Nadal: “…in partite come queste ogni punto è cruciale, contro Novak è sempre una sfida, avevo perso negli ultimi quattro incontri e aver vinto significa che ho giocato oltre i miei limiti. Mi spiace per lui, sono certo che prima o poi vincerà questo torneo, se lo merita. Quest’anno avevo perso la finale in Australia per problemi alla schiena ed il tennis mi ha restituito quanto perso a Melbourne. Giocare al Roland Garros è indimenticabile”. Novak Djokovic: “…mi congratulo con Nadal, è stato bravissimo a vincere per la nona volta questo torneo. È stata una giornata carica di emozioni per me, ho dato ancora una volta il massimo, ci ho messo forza e caparbietà, ma Rafa è stato più forte e devo solo congratularmi con lui. Ci riproverò l’anno prossimo, prima o poi toccherà anche a me”.

Conclusa la stagione su terra rossa, tra qualche settimana il grande tennis si trasferirà sull’erba di Wimbledon, sarà ancora sfida Nadal-Djokovic o qualche nuova stella che si sta già facendo largo dietro i due campioni li comincerà ad incalzare?

Staremo a vedere!

Close