Tennis

Tennis: Garden Roma Open, trionfa Reister!

Reister dominatore incontrastato

Roma, 11 maggio – Si è ufficialmente concluso il Challenger ospitato dal Tennis Club Garden  con la finale che ha visto opposto il tedesco Julian Reister (#112 ATP) all’uruguaiano Pablo Cuevas (#157 ATP).

Eccetto i primi due turni di main draw, Reister, testa di serie #6 del seeding, non ha avuto vita facile. Infatti nei quarti di finale ha dovuto lottare in tre set contro Maximo Gonzalez (63 46 62) e successivamente in semifinale con il nostro Marco Cecchinato, guadagnandosi la finale con il risultato di 62 26 64.

Nella parte bassa del tabellone, l’uruguaiano Cuevas ha fatto strage di italiani, battendo in tre set Paolo Lorenzi al primo turno per 62 16 64, Matteo Donati al secondo turno per 62 64 e infine uno stanco e affaticato Filippo Volandri in semifinale con il risultato di 63 61.

Una finale che ha visto Reister dominatore incontrastato come da pronostico. Il tedesco ha avuto dalla sua parte numerosi e potenti vincenti da fondocampo e un servizio incontrastato. Da una prima statistica registrata sui servizi del tedesco, il 71% dei punti conquistati durante il primo set sono arrivati sulla prima palla di servizio, fino ad arrivare all’84% nel secondo set e al 100% di punti vinti su secondo servizio. Cuevas non ha potuto molto contro un Reister in costante crescita durante tutto l’arco del match.

Dopo aver conquistato il primo set per 6 giochi a 3 in circa mezz’ora, il tedesco in un’ora e otto minuti ha messo in tasca il suo quinto Challenger in carriera, proclamandosi campione del Garden Roma Open con il risultato finale di 63 62.

Con questa vittoria Reister scalerà ben 21 posizioni del rank ATP, entrando nuovamente nella top 100, occupando così nelle prossime settimane la 91esima posizione, molto vicina al suo best ranking (#85 ATP nel novembre 2013).

Back to top button