Tennis

Atp Barcellona: Nadal cerca il riscatto, Fognini vuole entrare nei primi 10 del mondo

È tempo di terra rossa!

Barcellona, 22 aprile – Ormai alle spalle il torneo di Montecarlo appena conclusosi con la meritata quanto inaspettata vittoria di Wawrinka, il circus del tennis mondiale si è già trasferito a Barcellona dove in questa settimana si disputerà la 61esima edizione del Torneo Godó, conosciuto anche come Trofeo Conde de Godó.

Il primo torneo internazionale si disputò addirittura nel 1903 per volontà di Carlos Valls Godó da cui poi scaturì la denominazione.

La prima vera edizione della competizione però risale al 7 giugno 1953 che fu vinta dallo statunitense Vic Seixas.

Le ultime 11 edizioni hanno visto vincitori sempre tennisti spagnoli (8 volte Nadal, e una a testa per Moya, Robredo e Verdasco).

Il campione in carica è Rafa Nadal che con questa partecipazione non solo vorrà prepararsi ai prestigiosi tornei su terra rossa che si svolgeranno a breve (Roma e Parigi), ma vorrà soprattutto riscattare il periodo no che sta attraversando.

Il n. 1 del mondo parte come testa di serie seguito nel tabellone da Ferrer (2) e dal nostro Fognini (3).

Il tennista azzurro, posizionato attualmente al n. 13 della classifica ATP, nonostante un problema all’adduttore che lo sta affliggendo da alcune settimane, tenterà di aggredire le prime 10 posizioni del ranking mondiale per presentarsi nel migliore dei modi, il prossimo 10 maggio, alla 71esima edizione degli Internazionali BNL d’Italia.

Back to top button