Rugby

Rugby – Terza giornata Sei Nazioni 2019

Italia e Irlanda si affrontano a livello under 20, femminile e maschile

Roma, 22 Febbraio 2019 – Nel fine settimana si svolgerà il terzo turno della edizione 2019 Rugby del Torneo 6 Nazioni, in cui le avversarie delle rappresentative azzurre saranno quelle irlandesi.

Stasera alle 19:00 sarà lo Stadio Centro d’Italia di Rieti ad ospitare Italia–Irlanda per il Sei Nazioni Under 20 maschile. Per seguire la partita è possibile scaricare l’applicazione oppure collegarsi sul canale Youtube e sull’account ufficiale Facebook della Federazione Italiana Rugby.

Sabato sera allo Stadio “Sergio Lanfranchi” di Parma per lo Women’s Six Nations di scena le ragazze del C.T. Di Giandomenico, che ad oggi sono la selezione italiana con i migliori risultati (vittoria in Scozia e pareggio casalingo con il Galles). Diretta televisiva dalle 19:45 su Eurosport 2 e in streaming su Eurosport Player.

Infine per il torneo maschile Guinness Six Nations domenica pomeriggio allo Stadio Olimpico di Roma la nazionale maggiore sarà ancora una volta orfana di Parisse; Sergio starà a riposo cautelativo dopo un lieve trauma cranico subito la scorsa settimana durante una partita del suo Stade Français. Leonardo Ghiraldini, alla 102a presenza, sarà il capitano, Braham Steyn indosserà invece la maglia n.8 in terza linea. Compito proibitivo per gli azzurri contro un’Irlanda che, nonostante la sconfitta interna contro gli inglesi alla prima giornata, ancora può dire la sua in un torneo equilibrato, mantenendo l’occhio al mondiale giapponese su cui sono puntate le ambizioni di tutta la verde isola.

Questa la classifica del torneo principale maschile dopo i primi due turni: Inghilterra 10, Galles 8, Scozia 5, Irlanda 4, Francia 1, Italia 0.

Ecco la formazione scelta dal C.T. O’Shea
15 Jayden HAYWARD (Benetton Rugby, 14 caps)
14 Edoardo PADOVANI (Zebre Rugby Club, 17 caps)
13 Michele CAMPAGNARO (Wasps, 40 caps)
12 Luca MORISI (Benetton Rugby, 22 caps)
11 Angelo ESPOSITO (Benetton Rugby, 17 caps)
10 Tommaso ALLAN (Benetton Rugby, 45 caps)
9 Tito TEBALDI (Benetton Rugby, 29 caps)
8 Abraham Jurgens STEYN (Benetton Rugby, 27 caps)
7 Maxime MBANDA’ (Zebre Rugby Club, 15 caps)
6 Jimmy TUIVAITI (Zebre Rugby Club, 2 caps)
5 Dean BUDD (Benetton Rugby, 18 caps)
4 Federico RUZZA (Benetton Rugby, 9 caps)
3 Simone FERRARI (Benetton Rugby, 19 caps)
2 Leonardo GHIRALDINI (Stade Toulousian, 101 caps) – Capitano
1 Andrea LOVOTTI (Zebre Rugby Club, 31caps)
A disposizione
16 Luca BIGI (Benetton Rugby, 17 caps)
17 Cherif TRAORE’ (Benetton Rugby, 7 caps)
18 Tiziano PASQUALI (Benetton Rugby, 15caps)
19 David SISI (Zebre Rugby Club, 2 caps)
20 Alessandro ZANNI (Benetton Rugby, 109 caps)
21 Guglielmo PALAZZANI (Zebre Rugby Club, 30 caps)
22 Ian MCKINLEY (Benetton Rugby, 6 caps)
23 Tommaso CASTELLO (Zebre Rugby Club, 16 caps)

Back to top button