Rugby

Rugby Sei Nazioni 2021, Inghilterra-Italia

Rugby Sei Nazioni 2021, Inghilterra-Italia

Sabato 13 febbraio ore 15.15

Roma, 11 Febbraio 2021 – Sabato a Londra azzurri in campo per la seconda giornata del torneo, dopo il pesante passivo di 10-50 contro la Francia.

Compito arduo per l’Italia, attesa da un’Inghilterra ferita nell’orgoglio per la sconfitta casalinga subita sabato contro gli scozzesi (che di questo successo camperanno di rendita morale per lungo tempo).

Ci vuole molta fiducia per intravedere la luce in fondo al tunnel di una sequenza di sconfitte azzurre che sembra interminabile.

Il Commissario azzurro Franco Smith si conferma coerente con le proprie posizioni, riproponendo per la sfida di Twickenham tredici giocatori titolari contro i francesi la scorsa settimana.

Due sole variazioni nel XV iniziale: Carlo Canna come primo centro e Andrea Lovotti pilone sinistro, di nuovo con la maglia n. 1 dopo quasi un anno.

Tra le riserve tornano Tommaso Allan e Federico Mori.

Calcio d’avvio ore 15.15 di Sabato 13 febbraio, diretta televisiva in chiaro sulla piattaforma Discovery DMAX, canale 52 del digitale terrestre.

Telecronaca dell’affiatato duo Antonio Raimondi- Vittorio Munari.

Arbitro lo scozzese Mike Adamson, sarà il primo di quella federazione dall’istituzione del torneo Sei Nazioni.

Formazione ITALIA
15 Jacopo TRULLA (Kawasaki Robot Calvisano, 4 caps)
14 Luca SPERANDIO (Benetton Rugby, 9 caps)
13 Juan Ignacio BREX (Benetton Rugby, 1 cap)
12 Carlo CANNA (Zebre Rugby Club, 48 caps)
11 Montanna IOANE (Benetton Rugby, 2 caps)
10 Paolo GARBISI (Benetton Rugby, 6 caps)
9 Stephen VARNEY (Gloucester Rugby, 4 caps)
8Michele LAMARO (Benetton Rugby, 3 caps)
7 Johan MEYER (Zebre Rugby Club, 10 caps)
6 Sebastian NEGRI (Benetton Rugby, 29 caps)
5 David SISI (Zebre Rugby Club, 12 caps)
4 Marco LAZZARONI (Benetton Rugby, 12 caps)
3 Marco RICCIONI (Benetton Rugby, 8 caps)
2 Luca BIGI (Zebre Rugby Club, 33 caps) – capitano
1 Andrea LOVOTTI (Zebre Rugby Club, 43 caps)

A disposizione
16 Gianmarco LUCCHESI (Benetton Rugby, 3 caps)
17 Danilo FISCHETTI (Zebre Rugby Club, 9 caps)
18 Giosuè ZILOCCHI (Zebre Rugby Club, 11 caps)
19 Niccolò CANNONE (Benetton Rugby, 9 caps)
20 Federico RUZZA (Benetton Rugby, 20 caps)
21Guglielmo PALAZZANI (Zebre Rugby Club, 42 caps)
22 Tommaso ALLAN (Benetton Rugby, 60 caps)
23 Federico MORI (Kawasaki Robot Calvisano, 5 caps)

Back to top button