Rugby

Il doppio posticipo domenicale del “Battaglini” per il Veneto Derby Day manda in archivio con due sfide al batticuore la prima giornata del Campionato Italiano d’Eccellenza

Roma, 5 ottobre Nella prima gara di giornata il Lafert San Donà tiene sotto scacco per tutta la prima frazione di gioco il Marchiol Mogliano, andando a riposo in vantaggio per 13-3: nella ripresa, però, gli ex campioni d’Italia fanno valere la maggiore esperienza ed escono alla distanza, centrando nel finale il pareggio 16-16 con il numero dieci Barraud che ribatte dalla piazzaola alla prestazione impeccabile dell’apertura sandonatese ed ex di giornata Cornwell: per tutti e due quattro centri e, per tanto per i provinciali trevigiani che per quelli veneziani, due punti in classifica per iniziare la stagione.

L’altra sfida del “Battaglini” è di quelle in grado di accendere da subito l’entusiasmo di appassionati e giocatori: il derby d’Italia tra i padroni di casa della Femi-CZ Rovigo ed il Petrarca Padova prende subito la direzione voluta dai Bersaglieri rossoblù che, nei primi nove minuti, vanno in meta due volte con De Marchi prima e Bortolussi poi, allungando immediatamente sul 14-0. Sembra il preludio ad un dominio incontrastato, ma il XV ospite allenato dall’ex tallonatore azzurro Andrea Moretti riesce a rimanere attaccato al match grazie a due piazzati di Fadalti. La gara resta vibrante ed in bilico sino alla fine, con il Petrarca che riesce a dieci minuti dal termine a marcare la meta tecnica che vale il bonus difensivo e fissa lo score finale sul 23-16 per i Bersaglieri, subito in zona play-off al secondo posto insieme a Viadana, dietro al duo di testa formato dai Campioni d’Italia del Cammi Calvisano e dalle Fiamme Oro detentrici del Trofeo Eccellenza.

Eccellenza, I giornata – ieri

Fiamme Oro Roma v Estra I Cavalieri Prato 56-0 (5-0)

Rugby Viadana v Ima Lazio 22-15 (4-1)

L’Aquila RC v Cammi Calvisano 17-43 (0-5)

oggi

Marchiol Mogliano v Lafert San Donà 16-16 (2-2)

Femi-CZ Rovigo v Petrarca Padova 23-16 (4-1)

Classifica: Fiamme Oro Roma e Cammi Calvisano 5; Rugby Viadana e Femi-CZ Rovigo 4; Marchiol Mogliano e Lafert San Donà 2; IMA Lazio e Petrarca Padova 1; Estra I Cavalieri Prato e L’Aquila RC 0

Prossimo Turno – II giornata – 11/12.10.14

Ima Lazio 1927 v L’Aquila Rugby Club

Lafert San Donà v Femi-CZ Rovigo

Petrarca Padova v Rugby Viadana 1970

Cammi Calvisano v Fiamme Oro Roma

Estra I Cavalieri Prato v Marchiol Mogliano.

Back to top button