Motori

F1 Gp Singapore: Il trionfo di Vettel. Raikkonen al terzo posto. Ricciardo secondo

F1 vettel singapore 2015(Sebastian Vettel –RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA/EPA)

Era dal GP di Spagna 2013 che non si verificava

Singapore, 20 settembre – All’arrivo, il podio come da griglia di partenza.

Dopo un’emozionante partenza  sempre condotta da Sebastian Vettel, che accumula vantaggio di oltre 6 secondi sulla Red Bull di  Ricciardo e quasi altrettanto vantaggio sull’altra rossa di Kimi Raikkonen,  al 13o giro la Force India di Hulkenberg urta la Williams di Massa all’uscita della corsia dei box, con l’ingresso della safety-car che va ad annullare il vantaggio di Vettel.  

Il ferrarista però, ricostruisce poco alla volta il suo vantaggio sul diretto inseguitore ma, al 38o giro un fuori programma riannulla il lavoro fatto da Vettel: uno spettatore scavalca il muretto passeggiando per alcuni metri a bordo  pista prima di scavalcare il guard rail ed  uscire dal tracciato, costringendo ad un nuovo ingresso la safety-car che annulla nuovamente il vantaggio dei piloti in testa alla gara.

Approfittando di questo inconveniente, tutti ne approfittano per cambiare le gomme.

Riprende la gara con Vettel che riacquista il suo vantaggio, sempre tallonato da Ricciardo che, solo a pochi giri dalla fine, desiste dall’insidiare il primo posto gestendo il vantaggio su Raikkonen, terzo alla conclusione del 61o giro, gara  conclusa proprio   allo scadere del tempo a disposizione.

Sul podio, dopo tre anni, la Ferrari al 1 e terzo posto.

Il campione del mondo in carica Hamilton, dopo metà gara,  a causa della perdita di potenza del motore della sua vettura era stato costretto al ritiro come anche la McLaren di Alonso, al suo settimo ritiro stagionale.

Ordine d’arrivo del Gran Premio di Singapore, 13/a prova del Mondiale di Formula1:
1.  Sebastian Vettel (Germany) Ferrari.               
2.  Daniel Ricciardo (Australia) Red Bull 
3.  Kimi Raikkonen (Finlandia) – Ferrari
4.  Nico Rosberg (Germany) Mercedes 
5.  Valtteri Bottas (Finlandia )    Williams-Mercedes     
6.  Daniil Kvyat (Russia) Red Bull       
7.  Sergio Perez  (Messico)  – Force India
8.  Max Verstappen (Ola/Toro Rosso)
9.  Carlos Sainz (Spa/Toro Rosso)   
10. Felipe Nasr (Bra/Sauber)      
  
Classifica mondiale piloti
1.  Lewis Hamilton (Britain) Mercedes       252
2.  Nico Rosberg (Germany) Mercedes         211
3.  Sebastian Vettel (Germany) Ferrari      203
4.  Kimi Raikkonen (Finland) Ferrari       107
5.  Valtteri Bottas (Finland) Williams      101
6.  Felipe Massa (Brazil) Williams    97     
7.  Daniel Ricciardo (Australia) Red Bull   73
8.  Daniil Kvyat (Russia) Red Bull          66
9.  Romain Grosjean (France) Lotus          39
10.Sergio Perez  (Messico)  – Force India 39
Tags

Guarda anche

Close
Close