Ciclismo

Ciclismo: 99° Giro d’Italia

ciclismo Marcel Kittel giro italia 2016Roma, 10 maggio 2016 – Primo aggiornamento dal Giro approfittando del giorno di riposo dopo le prime tre tappe in terra d’Olanda.

Successo strepitoso della corsa rosa in questo inizio fuori confine con una massiccia presenza di pubblico, oltre 500.000 presenze sulle strade olandesi da Apeldoorn a Nijmegen ad Arnhem, ed un comune denominatore: il grande fascino del Giro!

Bisogna dire che da questo punto di vista abbiamo esportato un’ eccellenza italiana che richiama le nostre migliori tradizioni in uno sport come il ciclismo; innumerevoli i tifosi con maglie celebrative inneggianti alle grandi montagne, per non parlare delle biciclette rigorosamente di marca italiana che hanno fatto impazzire gli olandesi.

Dal punto di vista tecnico dominio assoluto del favoritissimo delle volate, il tedesco Marcel Kittel  che ha fatto sue tutte e due le tappe deputate ai velocisti dando una dimostrazione di potenza mai vista negli ultimi tempi, che qualche collega ha paragonato al miglior Cipollini. Il tedesco è l’attuale maglia rosa con un vantaggio di 9’’ su Dumoulin che aveva vinto il primo crono-prologo venerdì  scorso.

Oggi si torna sul suolo patrio e si riparte dal sud con la quarta tappa da Catanzaro a Praia a Mare, un percorso ondulato con qualche difficoltà nel finale e che potrebbe invogliare qualche outsider a mettersi in mostra in attesa delle prime vere difficoltà altimetriche.

A tal proposito il primo grande test sarà giovedì 12 maggio con l’arrivo in salita a Roccaraso, e cominceremo a verificare lo stato di forma dei favoriti.

Alla prossima e buon Giro a tutti.

Tags
Close