Calcio

Serie A. Zeman: addio Cagliari

zeman ex cagliari aprile 2015Roma, 21 aprile – La stagione nera del Cagliari terminerà probabilmente con la retrocessione in B, ma senza Zeman in panchina.

Dopo la sconfitta casalinga di domenica scorsa contro il Napoli, infatti, il tecnico boemo ha presentato le sue dimissioni irrevocabili al presidente Giulini, dal quale nel corso della stagione era già stato allontanato per essere sostituito da Zola. Salvo poi essere richiamato di corsa per i risultati negativi ottenuti da quest’ultimo.

Come riporta Unione Sarda, stavolta è Zeman ad essersi stancato dell’atteggiamento dei suoi ormai ex giocatori, che nelle ultime settimane non lo seguivano più.

Queste le parole del tecnico di Praga: Io ho dato tutto me stesso, ora è giusto che ognuno si prenda le sue responsabilità. La squadra non mi seguiva più. Dimettendomi io faccio la mia parte, ora gli altri si assumano le proprie responsabilità”.

Back to top button