Calcio

Europa League. Sampdoria eliminata

eder 2016I blucerchiati vincono 2-0 in casa del Vojvodina ma salutano il torneo.

Roma, 6 agosto – Dopo la sconfitta per 4-0 subita in casa all’andata, la Sampdoria era praticamene già fuori dall’Europa League.

Ma la reazione di orgoglio che la squadra ha avuto in casa del Vojvodina mitiga in parte l’amarezza della precoce eliminazione dall’Europa League, salutata già al preliminare e salva la panchina di Zenga, subito messa in discussione dopo la batosta di una settimana fa sul campo neutro di Torino.

Il 2-0 a favore dei doriani è stato siglato dalle reti di Eder al 15’ del primo tempo e da Luis Muriel al 70’.

Tags

Guarda anche

Close
Close