Calcio

Calcio. Ventura: buona la seconda!

calcio italia israele 2016Gli azzurri vincono la prima gara ufficiale con il nuovo Ct: 3-1 in Israele. E sono 3 punti pesanti.

Roma, 5 settembre – Parte bene l’avventura per il Mondiale dell’Italia del signor Ventura: 3-1 in Israele con i gol di Pellé (14’), Candreva (rigore al 31’) e Immobile (83’) e primi tre punti in cascina nel girone G di qualificazione. Quello del quale fanno parte anche Spagna (larga vittoria per 8-0 contro il Liechtenstein), Albania, Macedonia e, appunto, Liechtenstein. E si tratta di tre punti pesantissimi, visto che nel prossimo impegno del raggruppamento (il 6 ottobre a Torino) gli azzurri se la vedranno proprio con i temibili spagnoli, con i quali dovrebbero giocarsi il primo posto del girone. Ai Mondiali, infatti, va direttamente la prima di ogni gruppo, mentre le migliori seconde saranno destinate agli spareggi.

Per conquistare questo successo importantissimo Ventura si è affidato al suo consueto 3-5-2, imperniato sul blocco difensivo della Juve e con Antonelli a sinistra, preferito a De Sciglio e Florenzi. Dunque l’Italia è scesa in campo con Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Candreva, Parolo, Verratti, Bonaventura, Antonelli; Eder, Pellé.

Il campo gli ha dato ragione, con Verratti ottimo nel suo ruolo di playmaker e tutta la nazionale brava a giocare e soffrire per portare a casa il successo, soprattutto dopo che è rimasta in dieci per l’espulsione di Chiellini (doppia ammonizione) al 55’, quando il punteggio era ancora sul 2-1. Al 35’, infatti, Tal Ben Haim II aveva accorciato le distanze con uno splendido pallonetto su Buffon, poi bravissimo a negare il 2-2 ai padroni di casa.

Back to top button