Calcio

Tavecchio è il nuovo Presidente della Federazione Italiana Gioco Calcio

Eletto con il 63,63% dei voti.

Roma, 11 agosto – Carlo Tavecchio, nonostante le polemiche dei giorni scorsi, ce l’ha fatta. Alla terza votazione, con il 63,63% dei voti (al terzo scrutinio basta il 50%+1) ha vinto sull’altro candidato, Demetrio Albertini.

Le sue prime dichiarazioni  sono state: “Sarò il presidente di tutti soprattutto di quelli che hanno espresso il loro dissenso. Cercherò di migliorare il mio modo un po’ ruvido e poco glamour come qualcuno lo ha definito giustamente” ringraziando tutti ed aggiungendo fra le lacrime che non è riuscito a trattenere: ”Con le parole sono poco a mio agio ma invito le componenti ad abbandonare le divisioni e mettersi al lavoro”, saltando la solita conferenza stampa.

Lo sconfitto Albertini ha invece detto “Volevo essere un’alternativa diversa ma si è rivisto il corporativismo del patto delle Leghe. Il blocco è sempre difficile da scardinare. In bocca al lupo a Tavecchio, non sarà semplice sostituire Abete” aggiungendo che Tavecchio, ora dovrà unire le varie anime della federazione. ” Il presidente Abete l’ha fatto,   dipenderà dai decreti, dai cambiamenti dello statuto, dall’incisività che si potrà avere. Cosa farò ora? Torno a casa da mia moglie e i miei figli”.

“www.attualita.it” formula al nuovo presidente, gli auguri di buon lavoro!

Back to top button