Brasile 2014

Preparazione al Mondiale 2014 al Craven Cottage ore 20,45: Italia – Irlanda

Amichevole per testare i calciatori per i Mondiali

Londra, 31 maggio – La Nazionale italiana è già in ritiro da qualche giorno.

Mister Prandelli non ha ancora sciolto il nodo su chi porterà e di chi farà a meno per affrontare al meglio l’avventura brasiliana. La scelta non sarà facile soprattutto in attacco. Su sette calciatori andranno in cinque in Brasile.

Considerato il recupero lampo di Giuseppe Rossi ed il gran lavoro svolto dal calciatore viola nel corso dei mesi che hanno seguito il suo grave infortunio, un posto per lui sembra già essere stato prenotato.

Poche probabilità invece per Lorenzo Insigne e per Mattia Destro, quest’ultimo fortemente penalizzato dalla pesante squalifica inflitta dal Giudice sportivo nelle ultime giornate di campionato. Insieme a loro altri cinque calciatori, più o meno individuati, lunedì sera saranno costretti a fare le valigie per tornare a casa. Invece, per chi sarà scelto di far parte dei 23 calciatori che giocheranno il mondiale 2014, le valigie dovranno essere fatte per raggiungere, nei prossimi giorni, Portobello Safari Resort, che si trova a Mangaratiba, nello stato di Rio de Janeiro. E’ lì che è stata già da tempo allestita “Casa Azzurri”.

Come è ormai abitudine, si tratta di un posto strategico. La scelta è ricaduta sulla cittadina brasiliana di circa 30.000 abitanti per tenere gli azzurri lontano dal caos e consentire loro la giusta discrezione per lavorare al meglio in vista delle gare del girone eliminatorio. Ma gli azzurri ora si trovano a Londra dove stasera alle 20,45 affronteranno l’Irlanda in una gara amichevole.

Sarà un ottimo test per mister Prandelli per dare corso alla sua decisione finale sulla composizione della rosa. Le partite contro i verdi d’Irlanda sono state sempre molto difficili per gli azzurri e sarà per loro una prova importante. Mister Prandelli metterà in campo una formazione che non darà alcun segnale sui giocatori che saranno preferiti ad altri. L’unica certezza è determinata dal modulo (4-3-1-2) che probabilmente sarà adottato, almeno inizialmente, in tutte le partite del mondiale.

Lo scenario dell’amichevole di stasera è il meraviglioso stadio del Fulham, il Craven Cottage, posto all’interno di un bellissimo parco sulla sponda del Tamigi.

La fame per il mondiale comincia a salire e l’amichevole contro l’Irlanda farà già venire l’acquolina in bocca a tutti gli appassionati di calcio, pronti a non muoversi dal 14 giugno in poi, per un mese, dal loro divano di casa posto davanti alla TV per gustare quello che probabilmente è il più grande evento di sport in assoluto!

Back to top button