Brasile 2014

Mondiali Brasile 2014. Portogallo-Ghana: 2 – 1. Ma ambedue tornano a casa

GRUPPO G: Portogallo-Ghana – Estádio Nacional Mané Garrincha, Brasilia – Ore 18,00 CET

PORTOGALLO-GHANA: 2-1

PORTOGALLO (4-3-3): Beto, Bruno Alves, Pepe, Veloso, Carvalho, Ronaldo, Moutinho, Nani, Amorim, Pereira, Eder. Allenatore: Bento.

GHANA (4-2-3-1): Dauda, Afful, Asamoah, Boye, Mensah, Rabiu, Atsu, Badu, A. Ayew, Waris, Gyan. Allenatore: Appiah.

ARBITRO:  Nawaf Shukralla, bahreinita

RETI:  31′ Portogallo (autorete di Boye), 57′ Gyan, 80′ Ronaldo,

AMMONITI: 40′ Afful; 55’ WARIS,  78′ Ayew, 90′ Moutinho,

Brasilia, 26 giugno – Portogallo e Ghana si scontreranno nel tentativo di vincere e guadagnare i 3 punti che potrebbero portare agli ottavi di finale qualora una delle due squadre del gruppo vincesse.

Con questa tensione, inizia la partita ed i primi 10 minuti vedono un gioco pesante da ambedue le formazioni con continue punizioni, tanto che al 10′ Moutinho rischia il cartellino giallo. Al 12′ su calcio di punizione, il Portogallo sfiora il gol ma Dauda manda in corner. Ancora al 19′ Dauda salva con una bella parata ed al 20′ è il Ghana ad impegnare il portiere Beto. Al 28’ Ronaldo allarga il pallone a destra per Miguel Veloso che, in area,  serve debolmente Ronaldo ma il portiere del Ghana blocca il pallone. Continua l’azione del Portogallo. Al 31’ su un cross basso di Joao Moutinho,  interviene John Boye che, in piena confusione, mette la palla nella propria rete. Portogallo 1 Ghana 0. Ronalo però vuole segnare così al 33′ dopo essersi esibito in una serie di finte, da fuori area tira in porta ma Fatau Dauda, respinge. Dopo alcune azioni del Portogallo, al 40′ per intervento scorretto su Ronaldo, viene ammonito Afful. Dopo un altro tentativo del Ghana ed il minuto di recupero concesso, le squadra vanno negli spogliatoi con il risultato parziale di Portogallo 1 Ghana 0.

Riprende la partita con il Ghana intenzionato  a vincere. Al 55’ per fallo su Pepe, viene ammonito il ghanese Waris.  Al 57’ su un bellissimo cross di K. Asamoah, Gyan schiaccia in rete: il Ghana ha pareggiato. Portogallo 1 – Ghana 1! Ancora il Ghana in azione. Al 61′,  Gyan mette un buon pallone dalla destra ma Waris, nonostante fosse solo, colpisce male di testa sbagliando clamorosamente. Al 78′ fallo su William ed Ayew rimedia un cartellino giallo. È il terzo della partita. All’ 80′, su una respinta di  Fatau Dauda, la palla finisce sui piedi di Ronaldo che mette in rete: Portogallo 2 Ghana 1! All’83 Ronaldo ci riprova ma il portiere para! All’ 83′ ancora Ronaldo ma il portiere ghanese gli nega il gol. Quattro minuti di recupero. Ancora altre due azioni di Cr7, vanificate dall’intervento di Dauda che ancora gli nega la doppietta. Nel recupero, Moutinho commette un brutto fallo su Gyan, rimediando anch’egli l’ammonizione e regalando così una  punizione per l’ultimo assalto per il  Ghana. Tira Gyan ma la palla finisce sopra la traversa.

Il triplice fischio dell’arbitro decreta il fine partita con il risultato di Portogallo 2 Ghana 1.

Ma nonostante la vittoria, per effetto della differenza reti, sia il Portogallo che il Ghana hanno concluso la loro presenza  al Mondiale del Brasile 2014.

Tags
Back to top button
Close