Brasile 2014

Mondiali Brasile 2014. Ecuador-Francia: 0-0. Ecuador eliminata

GRUPPO E – Stadio Maracanà, Rio De Janeiro – Ore 22,00 CET

ECUADOR-FRANCIA: 0-0

ECUADOR (4-4-2): Domínguez; Paredes, Erazo, Guagua, W. Ayoví; A. Valencia, Minda, Noboa, Montero; E. Valencia, Arroyo. All.: Reinaldo Rueda.

FRANCIA (4-2-3-1): Lloris; Digne, Koscielny, Sakho, Sagna; Sissoko, Matuidi; Schneiderlin, Pogba, Griezmann; Benzema. All.: Didier Deschamps.

ARBITRO: Noumandiez Desire Doue, ivoriano

AMMONITI: 83’  Erazo;

ESPULSIONI:  50’ Valencia

CLIMA:  Temperatura 31 gradi, umidità 63%.

Rio de Janeiro,  25 giugno 2014 –  Ecuador-Francia. L’Ecuador si gioca l’ultima possibilità per rimanere in gara, mentre la Francia è a pieno punteggio. Il rischio per gli ecuadoregni è la possibile vittoria della Svizzera, che  nella classifica è a pari punteggio.

Una partita che, nonostante l’obiettivo importante per gli ecuadoregni, non ha visto nessuna delle due squadre emergere. La Francia ha dominato l’incontro ma i portieri non hanno dovuto impegnarsi molto. L’Ecuador, che al 50′ ha subito l’espulsione di Valencia, nel secondo tempo ha dovuto porre un impegno maggiore. In compenso, i galletti non hanno saputo approfittarne tanto che, il triplice fischio finale, ha rimandato le squadre negli spogliatoi con il risultato definitivo di Ecuador 0 Francia 0.

Così, mentre la Svizzera ha vinto il suo incontro, l’Ecuador è stato eliminato dalla competizione.

Il prossimo impegno per la  Francia sarà con la Nigeria.

Back to top button