Brasile 2014

Mondiali Brasile 2014 – Bosnia

La Nazionale di calcio della Bosnia sarà all’esordio nella fase finale di un Mondiale.

Tra le sue stelle principali troviamo due giocatori che hanno scritto pagine importanti degli ultimi anni del calcio romano e del nostro campionato. Il laziale Lulic, autore del gol che decise la finale di Coppa Italia del 2013 disputata all’Olimpico proprio da Lazio e Roma e il romanista Pjanic, che ha recentemente rinnovato il suo contratto con la società giallorossa e che da mister Garcia è considerato uno degli uomini fondamentali della sua squadra.

La Bosnia è sorta dalle ceneri della vecchia Nazionale jugoslava dopo lo sfaldamento della Repubblica Socialista Federale di Jugoslavia e attualmente occupa il 16º posto del Ranking FIFA.

Anche se ufficialmente rappresenta la nazione bosniaca con giocatori rappresentanti le tre etnie, questa Nazionale in realtà rappresenta di fatto soltanto l’etnia dei musulmani di Bosnia ed Erzegovina. Le altre etnie (i Serbi ed i Croati) tifano e si sentono più rappresentate rispettivamente dalle nazionali di Serbia e Croazia.

La federazione bosniaca è iscritta alla FIFA dal 1996 e all’UEFA dal 1998.

La Bosnia è inserita nel gruppo F con Argentina, Iran e Nigeria.

Il Commissario Tecnico Susic ha selezionato i seguenti 23 calciatori:

Portieri: Asmir Begovic (Stoke City), Jasmin Fejzic (Aalen), Asmir Avdukic (Borac Banja Luka).

Difensori: Emir Spahic (Bayer Leverkusen), Sead Kolasinac (Schalke 04), Ermin Bicakcic (Eintracht Braunschweig), Ognjen Vranjes (Elazigspor), Toni Sunjic (Zarya Lugansk), Avdija Vrsajevic (Hajduk Split), Mensur Mujdza (Freiburg).

Centrocampisti: Zvjezdan Misimovic (Guizhou Renhe), Haris Medunjanin (Gaziantepspor), Miralem Pjanic (AS Roma), Sejad Salihovic (Hoffenheim), Senad Lulic (Lazio), Izet Hajrovic (Galatasaray), Senijad Ibricic (Erciyesspor), Tino Sven Susic (Hajduk Split), Muhamed Besic (Ferencvaros), Anel Hadzic (Sturm Graz).

Attaccanti: Edin Dzeko (Manchester City), Vedad Ibisevic (VfB Stuttgart), Edin Visca (Istanbul BB).

Per il programma, vedi “Mondiali Brasile 2014. Calendario, tabellone, gironi, sedi e fusi orari

Tags
Back to top button
Close