Calcio

Serie B: lotta al vertice – Classifica

Punto B. Dopo 17 giornate comandano Pisa e Brescia, ma tra sabato e domenica ne sapremo di più

Roma, 15 dicembre 2021 – Come in Serie A anche in Serie B si sono giocate 17 giornate.

Per ora ci hanno detto che il Pisa e il Brescia, rispettivamente prima e seconda in classifica, hanno una marcia in più delle altre.

Ma la promozione diretta in A, che tocca alle prime due, dovranno comunque giocarsela fino in fondo, perché la loro supremazia non è mai stata schiacciante.

A 2 punti dal Brescia (e a 4 dal Pisa) troviamo, infatti, un terzetto di squadre molto agguerrite e tutte partite con ambizioni di promozione: Lecce, Benevento e Monza.

E mentre il Lecce ospiterà lunedì sera il derelitto L.R.Vicenza, domenica, alle 18.30, ci sarà proprio lo scontro diretto Benevento-Monza, che tanto potrà dirci in chiave futura.

Allo stesso orario e nello stesso giorno, un po’ più a nord, si giocherà un derby regionale sempre molto sentito e combattuto: Perugia-Ternana.

La vittoria dei grifoni padroni di casa li spingerebbe a +7 sui rivali regionali e, soprattutto, li terrebbe incollati alla zona playoff.

Se, invece, a vincere fossero le fere ternane le due squadre si ritroverebbero quasi appaiate e le ambizioni del Perugia verrebbero di colpo ridimensionate.

Stesso discorso per l’altro scontro diretto in chiave playoff Ascoli-Cremonese. Chi vince continua a sognare, chi perde si ridimensiona un po’.

Anche se il campionato è ancora lunghissimo.

A tutto questo assisteranno il Pisa e il Brescia, con quest’ultimo che domenica ospiterà il Cittadella. Un avversario sempre difficile e ostico, che sta appena 5 punti sotto in classifica.

Il Pisa, invece, giocherà sabato, alle 14.00, a Cosenza contro una di quelle squadre che stanno lottando per uscire dalla zona playout.

Nella quale si ritrova inaspettatamente anche il Parma,.

Partito tra squilli di tromba e rulli di tamburi ma poi precipitato in classifica e atteso domenica, alle 14.00, dallo scontro diretto sul campo delle ritrovata Alessandria, reduce dalla vittoria per 4-0 a Reggio Calabria.

Classifica – Pisa 35, Brescia 33, Lecce 31, Benevento 31, Monza 31, Cremonese 29, Cittadella 28, Perugia 26, Ascoli 26, Frosinone 25, Como 24, Ternana 22, Reggina 22, Spal 20, Parma 20, Alessandria 17, Cosenza 16, Crotone 8, Pordenone 8, Vicenza 7.

Back to top button