Calcio

Serie A. La Roma torna a sorridere – PAGELLE DELLA ROMA

I giallorossi vincono 3-0 confermandosi inarrestabili all’Olimpico.

Roma, 8 novembre – Nel giorno delle magliette più brutte e poco tradizionali del campionato come quella verde del Parma e quella amaranto della Lazio, anche la Roma si uniforma, affrontando il Torino con il completo nero, che la fa sembrare la Juve. Per sua fortuna le somiglianze non si fermano all’abbigliamento, ma si vedono anche sul campo, dove i giallorossi strapazzano i granata con un netto 3-0 firmato da Torosidis (8’), Keita (27’) e Ljajic (58’). Con questi tre punti la Roma tiene a distanza il Napoli e mantiene inalterato il distacco dalla Juve capolista.

LE PAGELLE DELLA ROMA

DE SANCTIS 7

Fa una gran parata su Quagliarella quando si era sull’1-0 e poi risponde sempre con molta sicurezza ai tiri dei granata.

TOROSIDIS 7

Stavolta non fa rimpiangere Maicon. Segna l’1-0, spinge con molta efficacia e anche in difesa non sbaglia.

MANOLAS 7

Non lascia spazi agli attaccanti granata che capitano dalle sue parti nonostante qualche fastidio muscolare che lo costringe ad uscire anzitempo.

YANGA-MBIWA 7

Dalle sue parti non si passa e ad un certo punto gioca anche di fino per liberare l’area.

COLE 6,5

Una buona gara anche per lui, seppur con i soliti, congeniti, limiti difensivi.

KEITA 7

Un gran gol, il primo in giallorosso e la solita prestazione senza sbavature.

DE ROSSI 6,5

Tatticamente indispensabile, brilla meno degli altri, ma quanta sostanza!

PJANIC 7,5

Due assist, quasi zero palle perse, una splendida traversa su punizione e tanta regia sapiente. Il migliore.

LJAJIC 7

Una rete bellissima e tanto costrutto, finalmente. Se è questo merita la maglia da titolare. Ma saprà finalmente trovare la continuità che gli è sempre mancata?

TOTTI 7

L’assist a Torosidis per l’1-0 e tante altre belle giocate.

GERVINHO 6,5

Mezzo punto in meno per il gol che fallisce nel primo tempo. Ma nel complesso più che sufficiente.

DESTRO 5

Non si vede quasi mai e stoppa male qualche pallone che arriva dalle sua parti.

NAINGGOLAN 6

Tanta corsa per sostenere la squadra.

STROOTMAN sv

Torna in campo dopo il lungo infortunio per riassaporare il gusto della gara. Una bella notizia per tutto l’ambiente giallorosso. L’olandese è fondamentale per questa squadra.

GARCIA 7

Ripresenta la sua Roma, che vola contro le medio-piccole dopo aver sofferto contro le grandi. Però i campionati si vincono battendo tutte le altre, non vincendo solo gli scontri diretti. Dunque avanti così e speriamo che chi lo ha criticato anche duramente nei giorni scorsi si renda conto che il vero valore aggiunto della Roma è proprio lui.

Guarda anche
Close
Back to top button