Calcio

Serie A – recuperi. Inter: mezzo scudetto in tasca

L’Inter batte 2-1 il Sassuolo, la Juventus fa lo stesso con il Napoli – Classifica

Roma, 7 aprile 2021 – Lukaku e Lautaro colpiscono ancora e l’Inter conquista la sua decima vittoria consecutiva battendo 2-1 il Sassuolo, in gol con Traoré.

Il Sassuolo si lamenta (a ragione) per una trattenuta su Raspadori in area nerazzurra da cui, poi, parte l’azione del 2-0 dell’Inter, che passa dal rigore del possibile 1-1 degli emiliani al 2-0.

I nerazzurri si portano così a +11 sul Milan e si mettono mezzo scudetto in tasca.

L’impressione è che ormai possono perderlo solo loro.

Molto bello l’altro recupero Juventus-Napoli, finito 2-1 per i bianconeri con i gol di C.Ronaldo e del ritrovato Dybala.

Notevoli le parate di Buffon, rispolverato da Pirlo al posto di Szczesny, prima del rigore con cui Insigne ha fissato il punteggio sul 2-1.

La Juventus scavalca l’Atalanta, stacca il Napoli (ora a -3) e aumenta il suo vantaggio su Lazio (a -7) e Roma (a -8). Per le romane la zona-Champions diventa un miraggio.

Pessimo l’arbitraggio di Mariani e dei suoi colleghi, che negano un rigore per parte. Entrambi molto evidenti anche senza VAR, alla quale non ricorrono neppure. Bah!

Curiosità statistiche: Juventus-Napoli è stata disputata 6 mesi e 3 giorni dopo la data originaria.

Ed è anche stata giocata dopo il match di ritorno, che il Napoli aveva vinto 1-0 in casa.

Cosa che non era mai accaduta prima nella storia della Serie A.

L’incontenibile Chiesa ha affrontato per la terza volta in un campionato il Napoli, che aveva già incontrato prima con la Fiorentina e poi con la stessa Juventus.

Classifica: Inter 71; Milan 60; Juventus 59; Atalanta 58; Napoli 56; Lazio 52; Roma 51; Verona 41; Sassuolo 40; Sampdoria 36; Bologna 34; Udinese 33; Genoa 32; Benevento e Fiorentina 30; Spezia 29; Torino 24; Cagliari 22; Parma 20; Crotone 15.

Lazio e Torino 1 partita in meno

Back to top button