Calcio

Serie A – 16ma giornata. Più neri che azzurri. CLASSIFICA

La Fiorentina ferma l’Inter, che viene agganciata dalla Juve in testa.

Roma, 15 dicembre – Settimana più nera che azzurra per l’Inter, che dopo lo 0-0 casalingo con la Roma e l’eliminazione dalla Champions viene inchiodata sull’1-1 a Firenze da uno stupendo gol di Vlaovic al 94’. Decisivo anche un clamoroso gol mangiato da Lukaku, che a tu per tu con Dragowski ha calciato addosso al portiere viola la palla del possibile 2-0. I milanesi vengono così agganciati in testa alla classifica dalla Juve, che batte 3-1 l’Udinese (doppietta del ritrovato C.Ronaldo e gol di Bonucci) al tridente finalmente schierato da Sarri: lo stesso C.Ronaldo, Higuain e Dybala.

Domani sera il posticipo Cagliari-Lazio, in caso di successo degli ospiti, potrebbe proiettare i laziali a soli tre punti dalle due capolista.

Alle loro spalle continua a salire la Roma, che batte 3-1 in rimonta la SPAL e si porta a +4 sull’Atalanta, sconfitta 2-1 a Bologna dopo i fasti della Champions.

Si staccano sempre di più dalle prime quattro il Napoli (sconfitto ieri 2-1 dal Parma in casa) e il Milan, che festeggia i 120 anni ma non va oltre lo 0-0 casalingo con il Sassuolo. Entrambe sembrano destinate ad un campionato anonimo, che al massimo le farà correre per entrare in Europa League. La partita più spettacolare del turno è Verona-Torino, terminata 3-3 dopo che i granata si erano trovati in vantaggio addirittura per 3-0.

Classifica: Inter, Juventus 39; Lazio 33; Roma 32; Cagliari 29; Atalanta 28; Parma 24; Napoli, Torino, Milan 21; Bologna, Verona 19; Fiorentina 17; Sassuolo 16; Lecce, Sampdoria, Udinese 15; Brescia 13; Genoa 11; SPAL 9.

Cagliari, Lazio, Sassuolo e Brescia 1 partita in meno.

 

Tags
Close