Calcio

Serie A. La Roma riscavalca la Lazio

florenziI giallorossi battono 2-0 il Genoa e tornano secondi approfittando dell’1-1 della Lazio in casa dell’Atalanta. L’Inter fermato sullo 0-0 dal Chievo. Di Natale regala la vittoria all’Udinese e stacca R.Baggio nella classifica dei marcatori di tutti i tempi.
Roma, 3 maggio – Con la Juve Campione d’Italia già in ritiro per preparare la semifinale di andata della Champions contro il Real Madrid si è giocata parte della 34° giornata. Il resto si disputerà tra stasera, domani e mercoledì, come potete leggere nella tabella allegata.
 
Il tema principale delle gare di oggi è stato il duello a distanza tra le romane per il secondo posto, con la Roma che è tornata seconda grazie al successo casalingo sul Genoa (2-0 con splendide reti di Doumbia e Florenzi) e al pari della Lazio a Bergamo: 1-1 firmato dall’ex Biava e da Parolo. Ora la Roma ha 64 punti, la Lazio 63 e il Napoli, impegnato nel posticipo di stasera con il Milan, 56. Ricordiamo che alla penultima giornata ci sarà il derby Lazio-Roma e all’ultima Napoli-Lazio.
 
L’Inter non è andato oltre lo 0-0 casalingo con il Chievo, che avrebbe meritato di più la vittoria, negatagli solo dalle parate di Handanovic e dalla traversa.
 
Di Natale ha firmato la prima vittoria in A dell’Udinese sul campo del Verona con il suo gol n.206 in A, grazie al quale ha staccato Roberto Baggio nella classifica dei marcatori di tutti i tempi, dove ora occupa il sesto posto. Dieci reti più su c’è Altafini. Il Verona ha chiuso in dieci per le espulsioni di Sala e Marquez, che salteranno il derby con il Chievo del prossimo turno.
 
La Fiorentina ha battuto 3-1 il Cesena, che ha ormai un piede in B.
 
Risultati e marcatori della 34° giornata:
Atalanta-Lazio 1-1 Biava, Parolo
Fiorentina-Cesena 3-1 Ilicic rig., Ilicic, Gilardino, Rodriguez
Inter-Chievo 0-0
Roma-Genoa 2-0 Doumbia, Florenzi
Sampdoria-Juventus 0-1 Vidal
Sassuolo-Palermo 0-0
Verona-Udinese 0-1 Di Natale
 
Stasera, 20.45, il posticipo Napoli-Milan; domani sera, 20.45, Cagliari-Parma; mercoledì 6 maggio, 15.00, Torino-Empoli.
Back to top button