Calcio

Serie A. Altro pareggio per la Roma – LE PAGELLE – ALTRI RISULTATI

totti segna verona 2015Sei pari nelle ultime 7 gare di campionato per i giallorossi: 1-1 a Verona con le reti di Totti e Jankovic. Ora la Roma è a -9 dalla Juve.
Roma, 22 febbraio – Solita Roma, solito pareggio, stavolta per 1-1, a Verona, con le reti di Totti (26’) e Jankovic (38’).
Ad un buon primo tempo i giallorossi fanno seguire una ripresa scialba e incolore e alla fine possono recriminare solo per la traversa colpita su punizione da Ljajic al 45’.
Il punto salva la panchina di Mandorlini e manda la Roma a -9 dalla Juve alla vigilia della scontro diretto, che ormai vale pochissimo in chiave scudetto, ma molto per i giallorossi per il prestigio e il mantenimento del secondo posto, che domani può essere insidiato dal Napoli, appena 6 punti sotto e atteso dall’impegno casalingo con il Sassuolo (19.00). L’altro posticipo sarà Cagliari-Inter (21.00).
 
LE PAGELLE DELLA ROMA
DE SANCTIS 6
Incolpevole sul gol di Jankovic, il cui colpo di testa è stato deviato da Astori e Keita spiazzandolo.
FLORENZI 6
Una buona mezzora rovinata da Halfredsson, che con due interventi killer (neppure ammonito) lo mette fuorigioco costringendolo al cambio dopo 40’. Già infortunato, non riesce a contrastare di testa Jankovic nell’azione dell’1-1.
MANOLAS 5,5
Continuano le incertezze e con Toni dà vita ad un duello fisico e spigoloso.
ASTORI 6
Meglio del compagno di reparto perché stavolta, palla al piede, esce bene dalla difesa.
COLE 5
Non si vede quasi mai. Anonimo.
NAINGGOLAN 5
Va in confusione anche lui, che pure corre per due.
KEITA 5
Si limita a svolgere il compitino senza creare nulla. Fa solo girare la palla e anche in modo molto, troppo, compassato.
PJANIC 4
Inguardabile. Ma che fine ha fatto il bel centrocampista ammirato l’anno scorso?
GERVINHO 4
Aridatece la pantera. A vederlo sembra rimasto in Africa.
TOTTI 6
Un gran gol, il suo 240 in A, alcune palle perse, altre ben giocate. Ma quando esce si spegne la luce.
LJAJIC 5
Impalpabile, anche se è sfortunato quando la sua bella punizione finisce sulla traversa.
TOROSIDIS 6
Entra subito bene in partita, ma poi cala col passare dei minuti. Come il resto della squadra.
DOUMBIA 4
A vederlo così sembra che Sabatini abbia preso una sola. Possibile che sia così scarso? Non ci crediamo, anche se sono tre partite che sbaglia tutto. E poi non soddisfa neanche Garcia per i movimenti che fa. Insomma, forse era meglio se restava Totti (e magari Destro, tanto fischiato).
VERDE sv
GARCIA 5
Un’altra figuraccia della sua Roma, che non sa più giocare a pallone e vive solo di sprazzi e giocate dei campioni. Sbaglia anche a sostituire Totti con questo Doumbia che è obiettivamente inguardabile. Un po’ come tutta la squadra, che ha mille problemi di preparazione fisica, personalità e autostima. E giovedì si va a Rotterdam per cercare di strappare la qualificazione al Feyenoord dopo il deludente 1-1 casalingo di giovedì scorso.
 
ALTRI RISULTATI:
Empoli-Chievo 3-0 Rugani, Maccarone, Maccarone
Lazio-Palermo 2-1 Dybala, Mauri, Candreva
Milan-Cesena 2-0 Bonaventura, Pazzini rig.
Parma-Udinese rinviata a data da stabilire
Sampdoria-Genoa rinviata a martedì 24 febbraio ore 18.30
Tags
Close