Champions League – ritorno quarti. Juve: che beffa!

0
28

calcio real madridjuventus.jpgI bianconeri ne fanno 3 in casa del Real, ma al 93’ vengono eliminati da un contestatissimo rigore, poi trasformato da C.Ronaldo. Andrea Agnelli: “Ci vuole il VAR anche in Champions!”.
Roma, 11 aprile 2018 – Così fa male. Fai l’impresa di rimontare tre gol al Real a casa sua. Giochi una partita che rasenta la perfezione. Vedi i supplementari e una qualificazione che, quando sei arrivato con l’aereo a Madrid, non pensavi possibile. Ma poi perdi tutto per un rigore al 93’ concesso per un presunto fallo di Benatia su Lucas Vazquez e che manda su tutte le furie la Juventus, tanto che un campione di correttezza come Buffon viene espulso per le proteste veementi che rivolge all’arbitro. A quel punto non si capisce perché l’arbitro non espella lo stesso Benatia, che se commette fallo, come sostiene l’arbitro stesso con la sua scelta, lo fa da ultimo uomo e in chiara occasione da rete. Un episodio talmente discutibile al punto che, a fine gara, Agnelli si scaglia contro tutto e tutti: “Bisogna cambiare il designatore europeo, perché gli errori contro le squadre italiane si stanno ripetendo con troppo frequenza. E poi: abbiamo il VAR, usiamolo anche nelle coppe, perché abbiamo visto in Italia che funziona”.
Con Buffon espulso entra Szczesny per Higuain, ma sul dischetto va C.Ronaldo, che alla Juve segna sempre, tanto che lo fa anche stavolta. Rigore impeccabile e qualificazione che torna nelle mani del Real Madrid, che alla fine perde 1-3. Gli basta per passare il turno. Alla Juve, invece, resta il rammarico di aver giocato una grande partita, di aver sfiorato la “rimontona” grazie alla doppietta di testa di Mandzukic nel primo tempo (2’ e 37’) e al gol di Matuidi al 61’ (paperaccia di Navas su cross di Dougla Costa) e di averla fallita solo per quella distrazione fatale della difesa. Commessa proprio quando la partita era ormai finita e i supplementari cosa quasi fatta.
Peccato.
Ma per i bianconeri il Real Madrid e C.Ronaldo (che le ha segnato 7 gol nelle ultime 7 gare) sono davvero due bestie nere! Così al sorteggio per le semifinali ci sarà solo la Roma, che incontrerà una tra Real MadridBayern Monaco (0-0 con il Siviglia e qualificazione assicurata) e il Liverpool.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here