Calcio

Playoff Champions. Alla Roma tocca il Porto

calcio playoff 2016Giallorossi in trasferta nella gara di andata del 17 agosto, in casa nel ritorno del 23 agosto. Al Sassuolo, nel playoff di Europa League, tocca la Stella Rossa di Belgrado.

Roma, 5 agosto – Sorteggio sfortunato per le italiane impegnate nei playoff di Champions (la Roma) ed Europa League (Sassuolo). I giallorossi se la dovranno vedere con i portoghesi del Porto: gara di andata in trasferta il 17 agosto, ritorno il 23 alle 20.45 all’Olimpico. Gli emiliani se la vedranno con la Stella Rossa: andata in Italia il 18 agosto, ritorno a Belgrado il 25.

L’avversario della Roma è uscito da un’urna che, oltre al Porto, comprendeva Manchester Ciy, Villarreal, Borussia Monc. ed Ajax. Queste ultime due squadre sarebbero state gradite ai giallorossi, che invece se la dovranno vedere con i lusitani, arrivati terzi nella Liga portoghese (proprio come la Roma in Italia), mentre in campo europeo l’esperienza in Europa League è terminata ai sedicesimi di finale, dopo la retrocessione dal girone di Champions, a conferma dell’annata non proprio esaltante vissuta nella passata stagione dal Porto, squadra dalla grande esperienza internazionale, che dal 1893 ad oggi ha vinto 2 Coppe dei Campioni, 2 Coppe UEFA/Europa League, 1 Supercoppe UEFA e 2 Coppe Intercontinentali.

Oggi, salvo cambiamenti di mercato, nella rosa portoghese troviamo il portiere Casillas (reduce da una stagione con prestazioni altalenanti) e il difensore ex Inter Alex Telles, mentre in avanti l’esterno sinistro Brahimi è l’uomo da temere. Quanto alla tattica il mister Nuno Espirito Santo sembra orientarsi per la prossima stagione verso il 4-2-3-1, ma potrebbe schierare i suoi anche con un 4-3-3.

Con il Porto la Roma vanta un solo confronto abbastanza lontano nel tempo: ottavi della Coppa delle Coppe 1981-1982, con  i giallorossi sconfitti 2-0 all’andata ad Oporto e poi eliminati per lo 0-0 del ritorno all’Olimpico. Il bilancio del Porto contro squadre italiane, invece, è leggermente sfavorevole ai lusitani: 7 vittorie, 8 pareggi e e 11 sconfitte.

Tags
Guarda anche
Close
Back to top button
Close