Calcio

Serie A. Notte Toro

glick torino 2015Il Torino batte il Napoli 1-0 e interrompe la rincorsa degli azzurri al secondo posto. Domani Roma-Juventus. Ma la classifica rischia di essere falsata dalla vicenda del Parma. La classifica.

Roma, 1 marzo – La rincorsa del Napoli al secondo posto e il sogno di affiancare la Roma seppur solo per una notte, in attesa del big-match di domani sera tra questa e la Juve, si spengono sul Torino. Anzi, su un gran Torino, che contro gli azzurri vince 1-0 con gol di capitan Glik (colpo di testa vincente su angolo al 68’) e porta così a 12 la serie delle sue gare positive in campionato. Una imbattibilità lunga quasi un girone interno che al Toro non riusciva di collezionare da 35 anni.

Il Napoli deve rammaricarsi per l’errore di Koulibaly che ha propiziato l’angolo vincente del Torino e per il palo di Gabbiadini su punizione che poteva dargli il pareggio. Ma la vittoria dei granata è stata meritata, cercata e voluta con grande determinazione e convinzione. Con questi tre punti il Torino scavalca le milanesi e il Palermo e affianca il Genoa a quota 36.

Stasera la giornata si chiuderà con l’attesissimo Roma-Juventus, del quale parleremo adeguatamente domani. Intanto il Parma rischia il fallimento e, se così sarà, non finirà il campionato, che perdendo una squadra in corsa sarà inevitabilmente falsato, con i tre punti che verranno assegnati a tavolino a tutte le squadre contro le quali gli emiliani potrebbero non giocare. E chi ci ha già giocato? Zitto, cornuto e mazziato.

Classifica: Juventus 57; Roma 48; Napoli 45; Lazio 43; Fiorentina 42; Sampdoria 39; Genoa e Torino 36; Inter 35; Milan e Palermo 34; Sassuolo 29; Udinese, Empoli e Verona 28; Chievo 25; Atalanta 23; Cagliari 20; Cesena 19; Parma (-1) 10.

Juventus, Roma, Genoa e Udinese 1 partita in meno; Parma 2 partite in meno

Tags
Close