Mondiali 2018: Dagli ottavi si fa sul serio!

0
12

Roma, 29  giugno  2018 – Ci siamo. Da domani, sabato 30, i ventunesimi mondiali 2018 di Russia entrano nel vivo e cominceranno a delineare i primi verdetti e le tendenze, in base ai vari incastri del tabellone, sulle squadre in lotta per il titolo.

Fino ad ora la grande sorpresa è stata l’eliminazione dei Campioni uscenti della Germania dopo le tre gare del girone, da noi commentata mercoledì scorso, e se vogliamo la “novità” del fair play legato alle minori ammonizioni subite che ha consentito al Giappone di aver ragione, a parità di tutto, del Senegal che davanti a tanta crudeltà sportiva ha dimostrato, per bocca del suo tecnico Cissè, grande sportività.

Da domani dunque si parte alle ore 16 con Francia-Argentina a Kazan, mentre in serata alle ore 20 avremo lo scontro tra Uruguay e Portogallo a Sochi.

Il tabellone di sinistra si completerà lunedì 2 luglio con Brasile-Messico a Samara, ore 16, co Belgio-Giappone alle ore 20 a Rostov.

A destra domenica 1 luglio avremo Spagna-Russia, ore 16 a Mosca, con Croazia-Danimarca alle ore 20 a N.Novgorod, mentre martedì 3 luglio si chiuderanno gli ottavi con Svezia-Svizzera a S.Pietroburgo alle ore 16 e Colombia-Inghilterra alle ore 20 a Mosca.

Aggiornamento a mercoledì 4 luglio con gli accoppiamenti dei quarti che cominceranno venerdì 6 luglio.