Calcio

Champions League. Juve, che peccato!

llorenteLa Juventus perde 1-0 a Siviglia e chiude il girone al secondo posto.

Roma, 8 dicembre – Il classico gol dell’ex, Llorente, condanna la Juve alla sconfitta a Siviglia e le fa perdere il primo posto del girone, costringendola ad un sorteggio a rischio per gli ottavi in quanto passata da seconda. La partita è stata molto bella e animata da tante occasioni per parte, tanto che il risultato più giusto sarebbe stato il pareggio, visto che il migliore in campo, alla fine, è risultato il portiere del Siviglia Rico, autore di belle parate su punizione di Dybala (41’), due tiri di Pogba (48’ e 85’) e la parata salva risultato su Morata al 91’. In mezzo il gol di Llorente al 65’ e la traversa di Dybala all’81’. Buffon, dal canto suo, ha dovuto superarsi due volte al 19’ su Llorente e Konoplyanka e al 31’ ancora su Llorente, mentre al 25’ Morata si è mangiato il gol del vantaggio bianconero.

Prima di stasera la Juventus aveva recuperato quattro punti nelle due partite in cui si era trovata in svantaggio in questa Champions. Stavolta l’impresa non le è riuscita e ha dovuto arrendersi. Peccato, perché ai bianconeri, già qualificati agli ottavi di finale, bastava il pareggio per essere certi del primo posto del girone.

Con questa vittoria il Siviglia si qualifica all’Europa League.

Tags
Guarda anche
Close
Back to top button
Close